Apotismo

Apotismo    Dati storici    Altro    Diagramma    Contatti

 

Dati storici

L’Apotismo fu presentato al pubblico in Barcellona il giorno 15 maggio dell’anno 1965 nella Sala del Patio dell’antico Hospital de Santa Cruz, attualmente Sala d’Arte dell’ Ecc.mo Ayuntamiento di Barcellona. Fu presentato in occasione del “XI Salon de Mayo” in una sala speciale riservata esclusivamente all’esposizione di Arte Apotista (Mobili-scultura), manifestazione tenutasi con il patrocinio dell’Ayuntamiento di Barcellona.

La manifestazione fu organizzata dall’Associazione di Artistas Actuales. Visitatore d’onore fu il ministro dell’Informazione e del Turismo Manuel Fraga Iribarne che volle sedersi, sebbene in forma non ufficiale, sulla Silla Condal (titolo che evoca i Re-Conti di Catalunia), scultura che si trova ora nel Museo di Arte Moderno di Barcellona e che fu premiata con medaglia d’oro al Premio Hermanos Serra istituito dal Ministero per l’Informazione e il Turismo.

Presiedettero la manifestazione il critico d’arte Santi Suros, Rei Polo e Pan Olle. Presenti Carlos Antonio Arean (Madrid) commissario della Biennale Hispano Americana; Aguilera Cerni (Valencia) consigliere della Biennale Hispano Americana. Membri d’onore furono: Alejandro Cirici Pellicer Accademico della scuola superiore di Belle Arti San Jorge; Juan Ramon Masoliver segretario della Biennale Ispano Americana; Cesaro Gonzales Aguilera critico ufficiale del Salon de Mayo. Parteciparono numerosi giornalisti catalani e di alcune testate di Madrid e l’atto occupò numerose pagine dei giornali.